Resta Aggiornato

Iscriviti

Iscriviti alla nostra Mailing-List per essere sempre aggiornato sulle novità del mondo Barilivillage.
Privacy e Termini d'uso
Catalogo Prodotti
€1 037.00
€854.00
€854.00
€1 037.00
€1 037.00
€878.40
€854.00
€854.00
€878.40
€878.40

pefc-pro 18 31 300-custom

Certificazione PEFC

www.PEFC.it

L'impresa forestale Barili Rinaldo sas opera nel settore del bosco , da ben 40 anni , e con l'avvento dell' energia da rinnovabili , il nostro lavoro ha senza dubbio assunto un ruolo importante sia nell'opinione pubblica che economica.

Di fronte alla crisi economica, ad una maggiore flessibilità e capacità di adattarsi a nuovi lavori, ad un ritorno costante dell'uomo a semplici attività legate alla natura e all'ambiente più genuino, sta tornando in auge un mestiere pian piano dimenticato da oggi sembra essere sempre più rivalutato. Il nostro impegno deve essere quello di far conoscere queste realtà con una immagine moderna dell'operatore forestale e del settore delle utilizzazioni boschive in generale.

Senza dubbio il nostro settore è cresciuto molto negli ultimi anni; moderni macchinari ed attrezzature, maggiori conoscenze e scambi di competenze, corsi professionali ed acquisizione di patentini per gli operatori qualificati , sono tutti fattori che hanno concorso ad aumentare la professionalità degli addetti. La professione del selvicoltore non può prescindere da una gestione forestale sostenibile; infatti nuove opportunità offerte dai Programmi di Sviluppo Rurale, standard richiesti dalla Certificazione Forestale, zone protette ed Aree Rete Natura 2000, Pianificazione Forestale a diversi livelli e dettaglio, non possono infatti disgiungersi da una sempre maggiore attenzione alla gestione sostenibile del bosco.

Il bosco ovunque ormai aumenta da decenni in Italia, conquistando nuove superfici, ma spesso la gestione della foresta non segue logiche moderne di sostenibilità e di multi funzionalità: il bosco è un bene di tutti e il nostro lavoro non deve essere teso solo a massimizzare la produttività del bosco, ma oggi anche altre funzioni che possono rappresentare un bene prezioso per tutti. Dobbiamo quindi promuovere e far conoscere questa nostra capacità di non essere solo gli "utilizzatori del legname" ma anche coloro che permettono, con una corretta gestione, il rinnovo e la ricrescita del bosco, il miglioramento e recupero dei popolamenti forestali spesso soggetti a disastri ambientali, ed altre attività e forme di gestione forestale sempre più moderne e compatibili con l'ambiente. Siamo stati la prima azienda di utilizzazione forestale ad ottenere la certificazione PEFC attuando un manuale di custodia per poter garantire la gestione sostenibile delle Foreste e preservare la tracciabilita' del legno prodotto .

La sede aziendale si trova a Pescia Romana a ridosso del confine Lazio Toscana , in una posizione molto favorevole alle zone boschive sia Toscane che Laziali. L'azienda , svolge dal 1976 attivita' di manutenzione boschiva, azionando tutto il processo produttivo per ottenere prodotti forestali.
L'attivita' e' caratterizzata da un 'analisi del territorio in cui si andra' operare, dalla scelta di attrezzature e dei macchinari, dalla scelta del personale da impiegare.


Nel settore forestale , ci occupiamo sia del taglio dei boschi per la produzione di legna da ardere ; sia del diradamento e taglio di impianti resinosi per la produzione di legname per l'industria e cippato , ma soprattutto il taglio selvicolturale manutentorio , di ripristino e messa in sicurezza delle pinete malate e del taglio della vegetazione riparia dei fiumi.
L'azienda esegue qualsiasi tipo di intervento adottando una procedura alla quale si attiene scrupolosamente.
Assegnato il lotto o le singole piante da tagliare si verificano le regole forestali indicate in autorizzazione , allestendo il cantiere con segnalazioni di pericolo per chiunque acceda all'estero come persona non autorizzata . Gli operatori , iniziano con l'abbattimento delle piante . Di volta in volta verra' valutatata la zona di abbattimento, le caratteristiche tecniche e di sforzo necessarie,la presenza di linee elettriche aeree.
Il taglio viene eseguito al metro oppure taglio a due metri o a pianta intera a seconda del tipo di materiale da preparare. In relazione al tipo di bosco tagliato, i pezzi che ne possono derivare sono sparpagliati in maniera differenziata sul suolo. Per questo si esegue la fase di concentramento attraverso il quale il legname viene movimentato e trasportato verso le vie di esbosco o direttamente sulle strade adiacenti il bosco.
Vengono utilizzate attrezzature di vario tipo, verricello forestale, canale da esbosco, teleferica , trattore con rimorchio , trasportatore.
Lavoriamo con nostri dipendenti regolarmente assunti e formati al lavoro forestale in base al decreto 81 seguendo tutte le fasi lavorative,per questo si sono affiancati a noi dott.forestali :in Toscana la dott.ssa Tonelli,nel Lazio il Dott.Agostini sempre a disposizione per eventuali consulenze.
Da qualche anno a questa parte, l'importanza delle biomasse legnose come fonte rinnovabili , ha visto nascere un altro grande settore: centrali termiche a biomasse .
Il nostro ruolo all'interno di questa importante filiera e' di trasformare tutto il materiale di risulta della lavorazione forestale primaria , in cippato. Abbiamo acquistato un cippatore , che viene utilizzato quotidianamente recuperando tutti i scarti e materiali non conformi per diametri alla lavorazioni industriali , e fornendo le centrali piu' vicine allle zone di recupero del materiale.

certificato licenza coc barili s22c-114062417180  


 

Oasi wwf Bosco di Patanella Riserva Naturale dello Stato Laguna di ponente di Orbetello 2012/2014 - Taglio specie alloctone Progetto Life 2010

Ufficio della Biodeversita' di Follonica Corpo forestale dello StatoDuna della Feniglia - Taglio Piante secche e deperienti con asportazione materiale di risulta.

Tenuta di Paganico Azienda Agricola SPA PAR Misura 6.1.5 Azione A valorizzazione delle aree forestali - diradamento fustaie
Taglio della Vegetazione riparia


ENTE PARCO REGIONALE DELLA MAREMMA

Tenuta dell'Uccellina Giulia Petroni P.S.R. 2007-2013 Misura 122 "Migliore valorizzazione economica delle foreste" – avviamento alto fusto – diradamento dal basso

Tenuta dell'Uccellina Az. Gramsci P.S.R. 2007-2013 Misura 122 "Migliore valorizzazione economica delle foreste" – avviamento alto fusto – diradamento dal basso

Tenuta La Valentina Nuova avviamento alto fusto

COMUNE DI GROSSETO

Pallini Marcello e Anna Lavori di ripristino e messa in sicurezza area pinetata percorsa dal fuoco. Ettari 60

Pallini Marcello Taglio Selvicolturale manutentorio piante resinose

Soc. Agricola Faber s.r.l.

P.S.R. 2007-2013 Misura 226 "Ricostituzione del potenziale produttivo forestale e interventi preventivi"- Ripulitura vegetazione arbustiva abbattimento piante, triturazione ramaglia
P.S.R. 2007-2013 Misura 122 "Migliore valorizzazione economica delle foreste" – Sfollo, potature, triturazione ramaglia
P.S.R 2007-2013 Misura 226 "Interventi selvicolturali finalizzati alla riduzione del rischio di incendio" Ripulitura vegetazione arbustiva abbattimento piante, diradamento selettivo, spalcatura, triturazione ramaglia

La Pigna S.r.l.

P.S.R 2007-2013 Misura 122 "Interventi di miglioramento e recupero di soprassuoli boschivi – pinete da frutto" Potature, decespugliamento, triturazione ramaglia

Bernabei Alessandro Azienda Agricola Fangaia

P.S.R. 2007-2013 Misura 226 "Ricostituzione del potenziale produttivo forestale e interventi preventivi" – Ripulitura vegetazione arbustiva triturazione ramaglia

CONSORZI DI BONIFICA

Consorzio di Bonifica Maremma Alta
Fiume Cornia Tratto : da s.p. Vecchia Aurelia a loc. Ponte di Ferro nei Comuni di Campiglia M.ma e Piombino (LI).
Taglio all'altezza del "colletto" di piante ad alto fusto presenti in alveo inciso, asportazione del materiel di risulta (ramaglie) carico ed allontanamento dei tronchi.

Consorzio di Bonifica Osa Abegna

Incarico al taglio di vegetazione lungo i corsi d'acqua e ritiro del materiale di risulta denominati Fosso Elsa , Sgrilla , Pelagone, Poggio Tristo, Patrignone,Fosso Volpaio,Giovencherecce, Castione e Tafone

Consorzio di Bonifica Della Maremma Etrusca

Incarico al taglio di vegetazione lungo i corsi d'acqua e ritiro del materiale di risulta denominati Fosso Margherita

Acquedotto del Fiora
Incarico di sistemazione Del Verde e cippatura del materiale di Risulta

AZIENDE PRIVATE

BE.KI. s.r.l., . Giuseppe Lapo Barzellotti Castiglion della pescaia
Taglio fitosanitario e cippatura materiale di risulta
Tenuta la Parrina di Franca Spinola Orbetello
Taglio Piante Frangivento eucaliptos e cippatura materiale di risulta
Tenuta la Polverosa Famiglia Novellis Orbetello
Taglio Piante Frangivento eucaliptos e cippatura materiale di risulta
Tenuta la Marsiliana Famiglia Corsini Manciano
Dal 1984 ad oggi
Utilizzazione forestale del bosco con l'asportazione di tutto il frascame

Societa' agricola Maremma Srl Poggio Petriccio Manciano
Utilizzazione forestale del bosco stagione silvana 2006/2011
Societa' Agricola Poggi Alti Capalbio
Utilizzazione forestale del bosco stagione silvana 2006/2011
Societa agricola Il Diaccialone
Utilizzazione forestale del bosco stagione silvana 2013/2014
Societa' Agricola I Renacci Famiglia Corsini Figline Valdarno
Diradamento Rimboschimenti e taglio vegetazione riparia
Vecchioni Giovanna Montieri
Diradamento al 30 % Resinose


Az. Agricola la Fiora Di Ascoli Gino
Diradimento al 50 % resinose
Fattoria La principina
Taglio pianfte frangivento di Eucaliptos con cippatura materiale di risulta
Residence La Giannella Proprieta' Salati
Diaradamento ,Potatura ,e spalcatura Piante di Pino domestico, ceduazione latifoglie dei filari e fasce alberate con cippatura del materiale di risulta in loc. Tombolo di Giannella Orbetello

ENTI PUBBICI , COMUNITA' MONTANE , USI CIVICI ,CONSORZI DI COMUNI


Societa di Esecutori di Pie Disposizioni Azieda il Boschetto Triana
Diradamento al 30 % di conifere

Comunita' Montana Amiata Valdorcia Piancastagnaio
Taglio raso bosco ceduo loc. Forestale Abbadia
Taglio raso bosco ceduo loc. Caselle Abbadia
Taglio raso bosco ceduo loc.Ceppeta Piancastagnaio
Diradamento di Faggio loc. fosso Acqua Gialla Abbadia
Diradamento conifere loc. Terminetto e Medadelle Abbadia

CATENA DI CUSTODIA PEFC

Consorzio Forestale Dell Amiata Arcidosso
Utilizzazione forestale lotto di faggio denominato Le Metadelle
Comune di Santa Fiora
Utilizzazione forestale lotto di faggio denominato Pian della Fonte Comune di Castel Del Piano
Utilizzazione forestale lotto di faggio denominato Le Valli
Comune di Castell'azzara
Utilizzazione forestale lotto di Pino ,Castagno e Cedro denominato Pian dei Locarini
Comune di Arcidosso
Utilizzazione forestale lotto di faggio denominato Il Laghetto
Comune di Castel Del Piano
Utilizzazione forestale lotto di faggio denominato I Pratini
Comune di Santa Fiora
Utilizzazione forestale lotto di faggio denominato Le Farfalaie

Comune di Castel Del Piano

Utilizzazione forestale lotto di faggio denominato i Mandrioli
Comune di Seggiano
Utilizzazione forestale lotto di faggio denominato Laghetto 2
Comune di Santa Fiora
Utilizzazione forestale lotto di faggio denominato Fosso dei Pratini
Comune di Santa Fiora
Utilizzazione forestale lotto di faggio denominato Settebello
Comune di Castel Del Piano

Comune di Ischia Di Castro
Riserva naturale della selva del Lamone
Utilizzazione forestale bosco ceduo e uso civico

Amministrazione usi civici Rocchette di Fazio Semproniano
Utilizzazione Forestale Bosco e diradamento resinose
Comune di Anguillara
Itinerari tra le acque Pineta di Martignano
Diradamento Pineta con cippatura materiale di Risulta
Ministero delle Poltiche A.A.F
Corpo Forestale dello Stato UTB di Roma
Lavori di Messa in Sicurezza Aeroporto Pratica di mare
Tenuta Di Castel Porziano Presidenza della Repubblica
Taglio di Diradamento nella pineta di Castel Porziano